I 6 MIGLIORI ALIMENTI PER DIMAGRIRE

Iniziamo con la brutta notizia e sfatando un grande mito:

Esistono davvero alimenti che ti fanno dimagrire? Se ad esempio mangi dell’ananas tutti i giorni brucerai più grassi?
La risposta, purtroppo, è NO.

Nessun alimento al mondo ti farà dimagrire semplicemente mangiandolo.

Per dimagrire è necessario un DEFICIT CALORICO, indipendentemente dagli alimenti che assumi.

Perché allora questo articolo si intitola “I 6 migliori alimenti per dimagrire”?

Anche se per perdere peso in teoria “basta” mantenere un deficit calorico, nella pratica spesso non è così semplice come sembra: la fame ti assalirà di continuo.

Questi alimenti dunque ti possono aiutare nel mantenere il deficit calorico, controllando il senso di fame e stimolando il senso di sazietà. Ed e qui che entra in gioco la cosiddetta densità calorica o potere saziante degli alimenti:

La densità energetica (DE) di un alimento è data dalla quantità di energia per unità di peso. In genere viene indicata come il rapporto tra il numero di kcal per un grammo di alimento (kcal/g).

Gli alimenti a bassa densità energetica forniscono meno calorie a parità di peso e possono dunque essere mangiati in maggiore quantità.

 

Il segreto per mantenere un deficit calorico a lungo è periò quello di tenere la fame sotto controllo. Se mangiassi solo biscotti e hamburger ti sarebbe davvero difficile restare in deficit calorico, perché il cosiddetto junk food, o cibo spazzatura, fornisce una grande quantità di calorie per una porzione medio/piccola e non appaga il senso di fame per lungo tempo.

Questi alimenti, al contrario, possono placare il tuo senso di fame con davvero poche calorie ed aiutarti dunque a mantenere il tuo deficit calorico:

  1. Petto di pollo

La carne magra come il pollo o il tacchino contiene molte proteine, zero carboidrati e pochissimi (se non zero) grassi. Le proteine hanno un alto potere saziante e il corpo brucia più calorie per assimilarle rispetto agli altri macronutrienti (cfr. effetto termico degli alimenti).

  1. Verdure a foglia verde

Le verdure che contengono molta acqua sono ideali per placare il senso di fame. Via libera a cetrioli, broccoli, insalata e sedano che con poche calorie riempiono il tuo stomaco. L’ideale è inserire una porzione prima di ogni pasto, ma si adattano anche come snack da sgranocchiare.

  1. Frutti di bosco

La frutta a basso contenuto di zuccheri come fragole, lamponi, mirtilli ma anche mele sono uno spuntino perfetto per placare la fame con poche calorie; non di minore importanza è l’apporto di vitamine e altri microelementi che forniscono.

  1. Quark magro e fiocchi di latte:

Prodotti caseari magri possono mantenerti sazia più a lungo, grazie al fatto che le proteine del latte (le cosiddette caseine) vengono digerite e assimilate più lentamente dal nostro corpo.

  1. Uova

Le uova contengono sì una buona parte di grassi, ma questi grassi sono salutari e apportano diversi micronutrienti. I grassi, come forse già saprai, mantengono il senso di sazietà molto più a lungo, in quanto necessitano di molto più tempo per essere digeriti.

  1. Acqua:

Può sembrare strano o poco logico, ma l’acqua ha un potere saziante davvero alto. Hai fame? Prova a bere un grande bicchiere d’acqua e aspetta 10/15 minuti. Hai ancora fame? Sgranocchia allora delle verdure crude.

Come spiegato all’inizio di questo articolo, NESSUN alimento ha la capacità di farti dimagrire solamente mangiandolo. L’unico modo per dimagrire è creando un DEFICIT calorico. In questo caso si tratta di strategie utili a mantenere tale deficit a lungo senza fare la fame o mandare all’aria la tua dieta e tutti i tuoi sacrifici.

Alimenti industriali e molto processati rendono difficile mantenere un deficit calorico perché non placano il senso di fame e hanno un basso potere saziante. Data la loro alta densità calorica, poi, la porzione dovrebbe essere molto piccola per non superare le tue calorie giornaliere. Opta dunque per alimenti ricchi di acqua e di proteine, per poter mantenere il senso di fame sotto controllo.

Infine: sii paziente e costante. Non avrai un fisico da modella da un giorno all’altro. Dai al tuo corpo il tempo necessario per perdere peso in modo salutare e duraturo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *