TUTTA LA VERITÀ SUI CIRCUITI BRUCIAGRASSI

Ogni giorno vengono pubblicati migliaia di allenamenti “bruciagrassi”, davvero capaci di attirare l’attenzione del 90% delle donne, decisamente meno efficaci nel far ottenere ciò che promettono.

10 minuti cardio killer

O

30 minutes fat-burner workout

Sono titoli bellissimi di cose che purtroppo non hanno senso e non dovresti seguire.

In questo articolo ti svelo il perché.

Partiamo da un principio fondamentale, prima di spiegarti la fisiologia che ci sta sotto.

Vuoi perdere peso?

Devi allenarti con i pesi.

Vuoi migliorare le tue forme ed essere più tonica e rocciosa?

Devi allenarti con i pesi.

Indipendentemente da quale sia il tuo obiettivo, perdere, mantenere o mettere peso, per ottenere risultati visibili e duraturi devi allenarti contro resistenza.

Probabilmente starai pensando che se vuoi diventare più muscolosa devi allenarti con i pesi, mentre se vuoi dimagrire devi fare cardio e circuiti. FALSO!

Se il tuo obiettivo è quello di perdere peso, ossia di diminuire la tua massa grassa, per ottenere un fisico asciutto ma allo stesso tempo tonico e salutare, è FONDAMENTALE che ti alleni contro resistenza.

Ora ti svelo il perché!

L’allenamento aerobico, come può essere la corsa o la maggior parte dei circuiti a corpo libero, brucia più calorie rispetto all’allenamento con i pesi se prendiamo la stessa durata di tempo.

Un’ora di corsa brucia mediamente 600 calorie se pesi 60 chili e corri per 10 km, mentre un’ora di allenamento con i pesi ne brucia “solamente” tra le 300 e le 400.

Ma c’è un ma.

L’allenamento aerobico NON stimola la crescita muscolare, al contrario, se protratto per lungo tempo più volte alla settimana, e se per di più stai seguendo una dieta ipocalorica, ti porterà a PERDERE massa muscolare.

Per il corpo infatti è molto più facile sbarazzarsi della massa muscolare, un tessuto termogenico che brucia calorie anche a riposo, rispetto al tessuto adiposo, una riserva preziosa di calorie e dunque di energia per sopravvivere.

Se con la dieta il tuo corpo non riceve sufficienti calorie per mantenere il suo equilibrio, cercherà in prima linea di eliminare ciò che gli costa maggior dispendio energetico: i muscoli. Mantenendo invece quanta più massa grassa possibile.

Con l’allenamento aerobico, non solo non proteggi la tua massa muscolare dalla cannibalizzazione, ma anzi aiuti il tuo corpo a bruciarla più facilmente. Tutto questo si traduce sì in una perdita di peso sulla bilancia, ma avrai perso massa muscolare e la tua immagine allo specchio sarà addirittura peggiorata.

Al contrario di tutto ciò, l’allenamento anaerobico brucia meno calorie durante la sessione, ma ti fa bruciare calorie anche DOPO la sessione, quando sei già distesa sul divano.

Lo scopo dell’allenamento con i pesi, e lo scopo del tuo allenamento, NON deve essere infatti quello di bruciare calorie, ma quello di costruire massa muscolare.

La perdita di peso sarà poi determinata dalla dieta, non dal tipo dell’allenamento.

Allenandoti con i pesi, però, proteggi la tua massa muscolare dalla cannibalizzazione e anzi promuovi l’ipertrofia, ossia la sua crescita.

Più massa muscolare non si traduce solamente in un fisico più tonico e sodo, ma anche in un metabolismo che brucia più calorie, anche a riposo.

Uno studio comparativo pubblicato nel 2001 nella rivista Medicine and Science in Sports and Exercise ha esaminato gli effetti di un programma di allenamento contro resistenza della durata di 9 settimane. Al termine dello studio, il metabolismo basale dei partecipanti (sia giovani- tra i 20 e i 30 anni – sia anziani – tra i 65 e i 75 anni) è aumentato in media del 7%.

Ciò significa che se oggi il tuo corpo brucia 1200 calorie solo per sopravvivere, in 9 settimane di allenamento con i pesi questo numero potrebbe salire a 1284 calorie. Continua ad allenarti per un anno intero, il tuo metabolismo basale può salire fino a 1750 calorie.

Credimi, c’è una bella differenza tra il mangiare 1200 e il mangiare 1750 calorie. E si tratta qui solamente del metabolismo basale, non vengono dunque contate le calorie bruciate durante la giornata e negli allenamenti.

Se vuoi perdere peso ed ottenere un fisico asciutto e tonico allo stesso tempo, dimenticati dei circuiti e inizia ad allenarti contro resistenza.

Solo in questo modo puoi:

  • Proteggere la massa muscolare dalla cannibalizzazione
  • Promuovere l’ipertrofia
  • Lavorare sui tuoi punti carenti e far crescere le parti del corpo che più ti piacciono
  • Aumentare il tuo metabolismo a riposo, ovvero mangiare più calorie senza ingrassare

E se pensi che l’allenamento con i pesi sia uno sport prevalentemente da uomini, anche la National Strength and Conditioning Association afferma che “non esiste nessuna ragione valida per cui i programmi di allenamento delle donne debbano essere diversi da quelli degli uomini”.

Non diventerai mai mascolina, a meno che tu non decida di fare uso di sostanze illegali.

Vuoi iniziare un percorso insieme per ottenere la forma dei sogni in modo sostenibile e duraturo? Scrivimi una e-mail a coaching@silviamoretto.de per un primo colloquio di anamnesi gratuita!

Silvia Moretto

Fitness Coach XWOMAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *